Lascia un commento

Marietta olim Galla (CLEUP 2001)

Copertina

Copertina

16 marzo 1635: di soppiatto la giovane figlia di un banchiere ebreo, fugge nottetempo dalla casa paterna. Porta con sé parte dei beni di famiglia, quale garanzia della dote negatale dal padre. Scoppia lo scandalo nella veneziana fortezza di Palma: una giovane donna ha osato sfidare l’autorità paterna, ha osato tradire la propria comunità d’origine per sposare il suo innamorato cristiano. Da questo momento inizia per Galla Capriles la faticosa ricerca di un’identità attraverso un percorso individuale ibrido e contraddittorio, sempre pericolosamente in bilico tra due mondi, tra due culture, tra due fedi.La sua immagine prende forma, capitolo dopo capitolo, tramite i giudizi delle persone che la conobbero: odio, amore, invidia, ammirazione, compassione, disprezzo sono i sentimenti mediante i quali si delinea la  complessa personalità di una donna realmente vissuta. Si ricompone così, quasi in un affascinante mosaico umano, il ritratto di una ragazza inquieta e ribelle, capace di compiere scelte autonome in un contesto, quale quello seicentesco, in cui la volontà femminile era per lo più ignorata. Questo romanzo, nato da un sapiente intreccio tra realtà documentata e immaginazione narrativa, descrive anche con precisione lo sfondo storico su cui si muovono i personaggi: un Friuli misero e contadino, rappresentato dal piccolo villaggio di Chiavris e dai borghi rurali sconvolti dalla costruzione dell’imprendibile fortezza di Palma; un Friuli “veneziano” descritto attraverso le vicende quotidianamente vissute dalla gente di Palmanova; una Venezia indaffarata e barocca, intenta a nascondere la propria debolezza sotto un ostentato sfarzo e un rigido controllo dei suoi sudditi.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: